Filed in Novità

Nuova testimonial globale di L’Oréal Paris

Come reso noto dalla rivista statunitense People, Amber Heard è la nuova testimonial del famoso brand cosmetico francese L’Oréal Paris!

Amber si unirà ad una lunga lista di celebri testimonial, sia attrici che modelle, come Eva Longoria, Julianne Moore, Bianca Balti, Doutzen Kroes e tantissime altre! Restate con noi per saperne di più nei prossimi giorni. Amber, infatti, prenderà parte al festival di Cannes sia per promuovere il suo nuovo film “Her Smell”, sia per prendere parte allo show “Worth It” proprio di L’Oréal. Di seguito, troverete dei passaggi tradotti direttamente dall’articolo di People.

“Negli anni ho sempre pensato di dover essere più di una semplice attrice, ma di usare la mia voce per fare del bene, per rendere il mondo un posto un po’ migliore e dare forza alle donne nel modo migliore possibile. Questo è un brand [L’Oréal Paris] con cui mi posso identificare e che lancia un messaggio che è volto a fare molto più che vendere un prodotto di bellezza. Ora più che mai, credo che il loro slogan “Perché voi valete” risuona in tutte noi”.

Qual è il prodotto di bellezza che hai bisogno di avere a portata di mano ovunque tu vada nel mondo?

Il correttore L’Oréal Paris True Match Super Blendable Concealer. E’ incredibile. Se cerco qualcosa che posso buttare velocemente nella mia borsa, specie quando viaggio, o se ne ho bisogno in una pochette o in una borsetta piccola, posso spalmarlo con il dito. E’ un tocco magico.

Che prodotto usi quando ti vuoi sentire sicura di te?

Beh, se non è il correttore, non puoi sbagliare con del rossetto rosso. Cambia tutto. Tenendo comunque conto che c’è il correttore nella borsa!

Chi è la tua (celebrità) icona di bellezza?

Lauren Hutton è meravigliosa. Adoro il fatto che sia invecchiata con dignità e grazia. E’ meravigliosa perché ha il suo viso. Ho sempre detto che è un onore diventare grande con la tua faccia. Credo che semplicemente prendersi cura della propria pelle e poi sentirsi sicuri di sé con essa mentre si invecchia sia la chiave.

Come ami coccolarti?

Amo un bello scrub facciale e una maschera idratante. Ma se davvero mi voglio coccolare, faccio un trattamento viso o vado alla spa.

Ti sei iscritta a Instagram giusto l’anno scorso. Qual è la parte migliore del condividere la tua vita sui social media?

Quando arrivai a Los Angeles la prima volta, a 16 o 17 anni, ho lottato ferocemente per la mia privacy. Per questa ragione era un controsenso per me usare un social media che aveva a che fare con la mia vita privata. Adesso mi chiedo perché io ci abbia messo tanto. Fino a un anno fa avevo davvero poca influenza, figuriamoci controllo, su come la mia immagine veniva trasmessa. Tutti avevano il proprio microfono quando parlavano di me o di cosa rappresentavo, tutti eccetto me. Adesso mi diverto ad avere un po’ di potere nel controllare la mia immagine.

Qual è un consiglio che daresti alla te sedicenne prima di trasferirti a Hollywood?

Ringrazierei mia mamma. E terrei la testa alta più spesso. Se sei sicura di te, è impossibile non essere raggiante e il mondo risponde a ciò. So che sembra una cosa banale, ma sembra sia il miglior consiglio di bellezza che potrei dare alla me sedicenne.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *