Filed in Novità Progetti

200 Women

Amber Heard è parte del progetto 200 Women, un libro che consiste in una raccolta di interviste e ritratti fotografici di duecento donne proveniente da background diversi, a cui viene chiesto cosa davvero è importante per loro.

Che siano ricche o povere, nere o bianche, questo progetto è fondato sulla volontà di focalizzarsi sulla loro umanità piuttosto che la loro vita professionale. Viene loro chiesto di rispondere alle seguenti domande:

  • Cosa conta davvero per te?
  • Cosa ti dà gioia?
  • Cosa ritieni rappresenti la miseria più assoluta?
  • Cosa cambieresti se potessi?
  • Con quale parole ti identifichi meglio?

Riconosciuta come attivista e sopravvissuta agli abusi della violenza domestica, Amber parla della sua esperienza e della capacità di provare e sopportare un dolore tanto grande.

“Ciò che conta per me è cambiato molto attraverso gli anni. Per molto tempo, contava trovare e definire me stessa. Crescendo, però, ho imparato che non conta tanto ciò che sono adesso, ma cosa lascerò dietro di me. Conta l’impatto che faccio. Ho anche imparato a rispettare il dolore e le avversità che ho affrontato. Quando guardo indietro ai momenti più difficili della mia vita, ora realizzo che sono stati quelli che più hanno definito la donna che sono oggi. Posso dire che, essendo a malapena riuscita a sopravvivere nei momenti più oscuri e alla mia stessa capacità di provare dolore, c’è un qualche valore intrinseco in questa esperienza; non nel dolore in sé, ma nel sopravvivere ad esso”.

La parola con cui Amber si identifica è: coraggio.

Cliccate qui per essere reindirizzati al sito di 200 Women o qui per acquistare il libro su Amazon.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *